Ultima modifica: 17 agosto 2017

Secondaria Beschi

Scuola Secondaria di primo grado P. C. Beschi
Via G. Gonzaga 8, Castiglione delle Stiviere (MN) – Tel. 0376.670753
vicepresidenza @castiglioneuno.gov.it


Libri di testo

Orario di ricevimento degli insegnanti

Rappresentanti dei genitori nei Consigli di classe

Clicca qui per iscriverti

Orientamento per alunni stranieri

Lingua Cinese
Lingua Punjabi
Lingua rumena

La storia della nostra Scuola
La Scuola Secondaria di primo grado Padre Costanzo Beschi nel 1967 ha lasciato i locali del collegio dei Gesuiti in cui si trovava ubicata, per stabilirsi nel nuovo edificio scolastico sito in Via Gridonia Gonzaga. Posta accanto alla Scuola PrimariaBattisti, nel centro storico del paese, la nostra Scuola ha saputo rispondere alle esigenze della società castiglionese, da sempre in continua evoluzione, in seguito a flussi migratori prima interni e poi provenienti da Paesi europei ed  extraeuropei, divenendo luogo di formazione e punto di riferimento per i ragazzi castiglionesi e per quelli di alcuni centri limitrofi come Solferino ed Esenta.

Identità pedagogica
La Scuola ha come propria funzione precipua quella di essere formativa. Anche la nostra Scuola si propone di svolgere questo compito, sia nella attività didattica quotidiana, valorizzando la funzione orientativa delle singole discipline, sia con interventi specifici finalizzati alla scelta della scuola superiore, ma soprattutto formando persone che sanno autovalutare le proprie possibilità ed i propri limiti. Negli ultimi anni la proposta formativa è stata arricchita con la settimana corta per rispondere a nuove esigenze delle famiglie. Il nostro plesso ha sviluppato altresì il concetto di laboratorio, allestendo al suo interno diversi spazi che supportano, integrano ed ampliano la proposta didattica, migliorando l’offerta formativa.

Struttura
L’edificio occupa uno spazio coperto di 2000 mq, che comprendono diciotto aule, un laboratorio di informatica, un’aula di sostegno, un laboratorio musicale, una biblioteca insegnanti, un’aula video, servizi igienici. Vi è inoltre una superficie di verde esterno di 2600 mq. Sono attualmente presenti diciannove classi.

Offerta formativa e tempo scuola
L’offerta formativa è comune a tutte le classi: 29 ore più un’ora di approfondimento della lingua italiana. Le famiglie possono scegliere tra lingua francese e lingua spagnola. Il tempo scuola è differenziato in settimana corta e settimana lunga.

Settimana corta 30 ore
Dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13. Al martedì dalle 14 alle 17, al giovedì dalle 14 alle 16.

Settimana lunga 30 ore
Dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13.

Nota Bene
I ragazzi vengono accolti anche dalle ore 7,45 previa richiesta dei genitori con documentazione relativa agli impegni di lavoro.

Offerta formativa opzionale
Attività pomeridiane opzionali
Gruppo sportivo

Servizi
Mensa. L’organizzazione del servizio mensa è a carico dell’Amministrazione Comunale che ha affidato la preparazione e la fornitura dei pasti in appalto alla ditta COPRA. Il menù viene elaborato da una dietista secondo i criteri alimentari adeguati alla crescita degli alunni e la distribuzione dei pasti è affidata al personale della ditta fornitrice. Un’apposita Commissione composta da rappresentanti dei genitori e degli insegnanti, verifica la qualità dei pasti, redige delle schede di osservazione e assaggio e si riunisce per la programmazione di eventuali interventi. L’assistenza degli alunni alla mensa da quest’anno è affidata ad educatori esterni, con la presenza di un insegnante della scuola.

Trasporto. Il servizio è organizzato dall’Amministrazione Comunale e viene effettuato su richiesta del genitore da presentare all’ufficio scuola del Comune.

Pre-post scuola. Il servizio è organizzato dall’Amministrazione Comunale ed è riservato agli alunni i cui genitori sono impegnati per motivi di lavoro. Occorre fornire  apposita documentazione che certifichi i motivi della richiesta

Assistenti “ad personam” ed educatori. L’Amministrazione Comunale interviene con assistenti ad personam ed educatori in casi di certificata necessità per integrazione ed aiuto.

Mediatore linguistico. E’ prevista l’utilizzazione di mediatori linguistico-culturali.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi